Macchina da guerra

di Anna Mazzitelli Ci sono voluti 10 giorni, ma mi sono ritrovata. Non saprei quantificare se questi 10 giorni siano tanti o pochi. Sono stati i primi 10 giorni di isolamento, di quarantena, di guerra. Sono stati pesanti. Ma ho trovato il bandolo della matassa (non che non lo perderò di nuovo, sia chiaro. Diciamo... Continue Reading →

Samaritana mia

di Anna Mazzitelli La prima cosa che mi è venuta in mente domenica scorsa, quando, verso le sei del pomeriggio, la TV ha dato l'annuncio che le messe erano sospese, è stata lei, la Samaritana. Sto cercando di ritrovare i motivi per cui il brano del Vangelo che si legge la terza domenica di quaresima... Continue Reading →

Il paralitico

Nel fare a tutti quelli che capitano su queste pagine i nostri auguri per il Santo Natale che sta arrivando, condividiamo un post scritto dal nostro amico Mario, che non si dimentica mai di noi, e che, per l'occasione, ha bisogno di un rinforzo di preghiere, come si può evincere dal testo che ci ha... Continue Reading →

Il mio amico Bartolomeo

di Anna Mazzitelli Già l'anno scorso, in occasione della festa di san Bartolomeo, scrissi un post, perché andando a Messa rimasi tanto colpita dal brano del Vangelo che racconta la sua vocazione, il suo incontro con Gesù (Gv 1,45-51). Oggi, a distanza di un anno, mi è successa la stessa cosa, e sono di nuovo qui... Continue Reading →

Natanaèle e io

di Anna Mazzitelli Sono stata a messa, venerdì mattina, e ho ascoltato il vangelo di Giovanni (1,47-51) che racconta l'incontro tra Gesù e Natanaèle. Lo riassumo perché almeno per me non era proprio uno dei passi più noti... Gesù vede Natanaèle che gli viene incontro e dice di lui che è un uomo giusto. Natanaèle... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Anna Vercors

Che val la vita se non per essere data? (P. Claudel)

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Polar adventures

Flavia & Cecilia: 40 giorni in antartide

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Emozioni: idee del cuore

Raccontare le emozioni tra le pareti della Sala Operatoria e della mia vita.

Immaginiluoghieparole

Alcune prima, altre dopo...

Breviarium

si qua virtus et si qua laus

Capriole cosmiche

di Annalisa Teggi

Una casa sulla roccia

Cercando il vero, il buono, il bello...

Ratei passivi

Dinamiche interpersonali, di coppia, sociali

La fontana del villaggio

diario di un curato di città

Il blog di Giorgia Petrini

Credo in un solo Dio. Su tutto il resto pongo domande.

TRENTAMENOUNO

...Ancora un passo avanti...

paolabelletti

Vivo, penso, scrivo, posto