Se non ritornerete come bambini

Erano trascorsi solo alcuni giorni da quando Filippo era stato ricoverato nel reparto trapianti di cellule staminali dell'ospedale San Camillo di Roma, all'esordio della sua leucemia, quando incontrai per la prima volta la Primaria del reparto di ematologia pediatrica che poi lo seguì per i successivi sei anni. Avemmo un colloquio molto disteso e aperto,... Continue Reading →

Traffico di LEGO

Le tasche dei miei giacchetti sono sempre piene di roba, sembrano tasche di bambini. Ho almeno un burro di cacao in ciascuna giacca, non vivo senza né in inverno né in estate. E i fazzoletti di carta, mi soffio il naso ogni cinque minuti, forse dovrei arrendermi all'idea di essere un soggetto allergico. E poi altre... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Anna Vercors

Che val la vita se non per essere data? (P. Claudel)

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Polar adventures

Flavia & Cecilia: 40 giorni in antartide

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Emozioni: idee del cuore

Raccontare le emozioni tra le pareti della Sala Operatoria e della mia vita.

Immaginiluoghieparole

Alcune prima, altre dopo...

Breviarium

si qua virtus et si qua laus

Annalisa Teggi

ascolto - guardo - scrivo

Una casa sulla roccia

Cercando il vero, il buono, il bello...

Ratei passivi

Dinamiche interpersonali, di coppia, sociali

La fontana del villaggio

diario di un curato di città

Il blog di Giorgia Petrini

Credo in un solo Dio. Su tutto il resto pongo domande.

TRENTAMENOUNO

...Ancora un passo avanti...

paolabelletti

Vivo, penso, scrivo, posto