L’imprevisto

di Anna Mazzitelli E' successo diversi anni fa, un certo numero di vite fa, prima di Giovanni, prima dei trapianti, prima di tutto. Filippo si avviava al primo trapianto, credo che fosse già nel reparto. Era domenica, e alla Messa ho ascoltato un'antifona che parlava di Lei, di Maria. E una luce si è accesa.... Continue Reading →

Rallegrati, Maria!

di Anna Mazzitelli Dopo un weekend da strapazzo, durante il quale siamo stati a Vicomoscano (che sta in Lombardia, ma proprio vicino all'Emilia, in una pianura che più piatta non si può) per un incontro/testimonianza sulla nostra storia (ma possibile che ci sia ancora qualcuno che vuole sentirla?), e poi, di ritorno, ci siamo fermati... Continue Reading →

A come crinale

di Massimo Ippolito Quasi un anno fa, a Roma, veniva annunciata l’uscita del libro sulla famiglia di Filippo, o meglio, sulla famiglia di Stefano e Anna. Ricordo tutte le domande che riempirono l’attesa di quell’annuncio: chi sapeva del libro da tempo, chi invece credeva che la novità...  consistesse in una nuova gravidanza, poi arrivò il... Continue Reading →

Voce del verbo consolare

di Anna Mazzitelli Dalle lodi di stamattina copio la lettura breve: Sia benedetto Dio, Padre del Signore nostro Gesù Cristo, Padre misericordioso e Dio di ogni consolazione, il quale ci consola in ogni nostra tribolazione perché possiamo anche noi consolare quelli che si trovano in qualsiasi genere di afflizione con la consolazione con cui siamo... Continue Reading →

Apnea

di Anna Mazzitelli Oggi trenta ottobre. Domani trentuno. Dopodomani novembre. Devo dire che rispetto allo scorso anno mi sento più serena. Il Vangelo di ieri raccontava l'incontro della donna che da 18 anni aveva una malattia che la costringeva a stare curva. Ecco, lo scorso anno, già quando venne letto quel Vangelo, ricordo che io... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Anna Vercors

Che val la vita se non per essere data? (P. Claudel)

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Polar adventures

Flavia & Cecilia: 40 giorni in antartide

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Emozioni: idee del cuore

Raccontare le emozioni tra le pareti della Sala Operatoria e della mia vita.

Immaginiluoghieparole

Alcune prima, altre dopo...

Breviarium

si qua virtus et si qua laus

Capriole cosmiche

di Annalisa Teggi

Una casa sulla roccia

Cercando il vero, il buono, il bello...

Ratei passivi

Dinamiche interpersonali, di coppia, sociali

La fontana del villaggio

diario di un curato di città

Il blog di Giorgia Petrini

Credo in un solo Dio. Su tutto il resto pongo domande.

TRENTAMENOUNO

...Ancora un passo avanti...

paolabelletti

Vivo, penso, scrivo, posto