Poesia di compleanno

Quanti messaggi, quanti pensieri, quante foto ci sono arrivate, sabato, per il compleanno di Filippo!

Quante persone ci sono state vicine con la preghiera, quanti sacerdoti, sotto mia esplicita richiesta, hanno celebrato per lui e per noi, quanto affetto abbiamo ricevuto!

E questo che riporto qui sotto è uno dei segni di questo affetto, generosamente donato da Vincenzo.

Grazie a tutti di cuore, perché ancora una volta non ci avete fatto sentire soli!

 

Signore,

anche se non riesco a riconoscerti

tra le magnifiche cose di cui mi hai circondato,

e per questa mia colpa non avrei il diritto di pregarti,

semplicemente ti chiedo:

avvicina la tua potente mano al cuore di quella donna

che senza darlo a vedere, sanguina e pulsa.

Stringi il polso di quel tuo forte figlio che è il suo sposo.

Accarezza le teste dei loro tre figli.

Suggerisci a quel magnifico angelo che ti sei preso con te,

di volare un poco più in alto

perché quando ci passa vicino,

la terra trema sotto di noi.

Ora mi aggrappo alla tua assenza,

per non perdere l’equilibrio.

Buon compleanno, Filippo.

4 risposte a "Poesia di compleanno"

Add yours

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Anna Vercors

Che val la vita se non per essere data? (P. Claudel)

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Polar adventures

Flavia & Cecilia: 40 giorni in antartide

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Emozioni: idee del cuore

Raccontare le emozioni tra le pareti della Sala Operatoria e della mia vita.

Immaginiluoghieparole

Alcune prima, altre dopo...

Breviarium

si qua virtus et si qua laus

Annalisa Teggi

ascolto - guardo - scrivo

Una casa sulla roccia

Cercando il vero, il buono, il bello...

Ratei passivi

Dinamiche interpersonali, di coppia, sociali

La fontana del villaggio

diario di un curato di città

Il blog di Giorgia Petrini

Credo in un solo Dio. Su tutto il resto pongo domande.

TRENTAMENOUNO

...Ancora un passo avanti...

paolabelletti

Vivo, penso, scrivo, posto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: