Cascata

di Anna Mazzitelli

Siamo arrivati su, sabato scorso, e faceva un gran caldo anche lì, nel cuore delle Dolomiti, e allora dopo aver sistemato le cose in camera siamo andati nel bosco a passeggiare, e siamo arrivati alla cascata.

E tu non c’eri, e si sentiva che non c’eri, ed era vuoto.

E c’era tutto, sembrava tutto giusto, l’acqua era fredda, l’aria frizzante, il rumore quello giusto, ma tu non eri lì.

Poi la settimana è trascorsa, tra salite estenuanti, balli di gruppo, pasti in comune, messe all’aperto, canzoni urlate, segreti spolverati, penitenze e assoluzioni, nuovi legami, lacrime, risate e parole.

E giovedì siamo andati a un’altra cascata.

E dopo averla cercata invano e aver camminato tutti i passi possibili, dopo aver brontolato, faticato, mangiato e preso un po’ di pioggia, durante la discesa l’abbiamo trovata.

IMG_2913

E grazie a lui che, dolcissimo, quando mi saluta mi dice “ciao bella” (a volte dire falsa testimonianza può rendere felici le persone) mi ci ha trascinato, nonostante fossi distrutta ci sono arrivata.

IMG_2912

E lì ti ho incontrato, lì c’eri anche tu.

E l’acqua gelida che ho bevuto aveva il sapore del Paradiso.

E sono certa che tu fossi lì, l’ho capito dal rumore, dal profumo, dagli spruzzi, dagli occhi di Stefano rossi di pianto.

E dagli arcobaleni dentro le nuvole.

5 risposte a "Cascata"

Add yours

  1. certo che non c’era. Ci aveva accompagnati a tutte le cascate della val d’Aosta e s’era un po’ stufato, così è tornato ad apprezzare le cascate solo dopo qualche giorno

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

Anna Vercors

Che val la vita se non per essere data? (P. Claudel)

"Semplicemente insieme" Lucetta

L'amicizia raddoppia le gioie e divide le angosce a metà

Polar adventures

Flavia & Cecilia: 40 giorni in antartide

La mia pasticceria

"Non c'è nessun dolce che può accontentare il palato se non è raccontato."

Emozioni: idee del cuore

Raccontare le emozioni tra le pareti della Sala Operatoria e della mia vita.

Immaginiluoghieparole

Alcune prima, altre dopo...

Breviarium

si qua virtus et si qua laus

Annalisa Teggi

ascolto - guardo - scrivo

Una casa sulla roccia

Cercando il vero, il buono, il bello...

Ratei passivi

Dinamiche interpersonali, di coppia, sociali

La fontana del villaggio

diario di un curato di città

Il blog di Giorgia Petrini

Credo in un solo Dio. Su tutto il resto pongo domande.

TRENTAMENOUNO

...Ancora un passo avanti...

paolabelletti

Vivo, penso, scrivo, posto

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: